Come muoversi nel Salento? Meglio il treno o l’autobus? la bici o l’auto? Dubbi del tutto legittimi per il visitatore che non ha mai varcato le porte salentine e probabilmente non sa che il Salento è una zona ampia, ma non troppo, ricca di meravigliose città e spiagge sia sul versante Adriatico che su quello Ionico.

Ecco perché vogliamo darvi qualche buon consiglio che possa aiutarvi ad organizzare al meglio i vostri spostamenti.

IN AUTO

Se raggiungete il Salento in auto, potrete poi muovervi nella penisola salentina, in lungo e in largo, con estrema facilità. Potrete addirittura decidere un itinerario diverso di giorno in giorno, scegliendo tra le varie perle salentine.
Percorrendo la litoranea raggiungerete senza problemi alcune delle località più belle e le spiagge più famose, ammirando per tutto il tempo la bellezza delle coste salentine e godendo di un panorama unico. In questo modo tuttavia, potreste trovare un po’ più di traffico, soprattutto in serata.
Se amate gli spostamenti più veloci e meno stressanti, optate per le strade interne e percorrete la statale 101-274 che vi porterà da Lecce a Gallipoli e da qui a Santa Maria di Leuca, oppure la statale 275 che vi consentirà di passare anche per Maglie ed Otranto.

IN TRENO

Se arrivate in Salento con il treno e volete continuare a spostarvi con questo mezzo, dovete sapere che potrete usufruire delle Ferrovie dello Stato fino a Lecce. Per continuare a muovervi potrete poi utilizzare le Ferrovie del Sud Est che coprono l’intero territorio salentino.
Questa antica rete ferroviaria, collega ed attraversa le quattro province meridionali della Puglia, unendo Bari, Taranto e Lecce, nonché gli 85 comuni del loro circondario. La soluzione perfetta per chi ama la praticità e l’avventura. Per informazioni su orari e tratte potete visitare il sito www.fseonline.it.

IN AUTOBUS

Muoversi nel Salento è davvero semplice e se non avete la possibilità di portare l’auto con voi e prendere il treno proprio non vi piace, potete optare per l’autobus. La Provincia di Lecce ha ideato infatti, un efficiente programma di trasporto in pullman chiamato Salentoinbus. Esso è formato da nove linee principali, caratterizzata ognuna da un particolare colore, che consentono di raggiungere le più importanti località dell’entroterra e le spiagge più famose del Salento.
Gli orari di arrivo e di partenza delle tratte sono numerose e varie, collegate tra l’altro anche alle stazioni ferroviarie e ai principali aeroporti per facilitare gli arrivi e le partenze.

NOLEGGIO AUTO o TAXI

Se siete arrivati nel Salento con aereo o treno e vorreste comunque spostarvi in auto, avete la possibilità di noleggiarne una. E se per una sera volete evitare di guidare, potrete contattare uno dei tanti servizi taxi della zona, noi cercheremo di consigliarvi i migliori per poter vivere al meglio e senza pensieri la vostra vacanza!

Muoversi nel Salento è più facile di quanto crediate! Non dovete fare altro che scegliere il mezzo di trasporto più adatto alle vostre esigenze e dare inizio ad una meravigliosa vacanza nel Salento.